presentazione politica/autorita direzione amministrazione
 
         
Cultura/Tempo libero
       
Attrazioni culturali
 
Museo Poschiavino
Il Museo etnografico di Valle ha dal 2007 due sedi nel centro di Poschiavo: il Palazzo de Bassus-Mengotti e la Casa Tomé. Gli edifici rappresentano in modo ideale le varie sfaccettature del passato locale, mostrando da un lato la cultura aristocratica e dall'altro la civiltà contadina. Le due strutture sono anche il laboratorio di nuove proposte per il pubblico: visite guidate e laboratori vogliono offrire al pubblico degli approcci nuovi per scoprire il passato.

Complesso artigianale Aino
Il complesso è unico nel suo genere in Svizzera, infatti non è noto altro sito in cui un mulino, una segheria e una fucina convivono in uno spazio così vicino e mossi dalla stessa acqua. Completamente ristrutturato negli anni 1995-2005, risale al tardo Medioevo per quanto riguarda gli edifici e testimonia la tecnica preindustriale d'inizio 1900 al suo l'ultimo stato funzionante.

Giardino dei ghiacciai
Nella zona "Moti da Cavagliola", a pochi passi dalla stazione della Ferrovia retica di Cavaglia, si trova il Giardino dei ghiacciai, un parco dove si possono ammirare numerose buche di notevoli dimensioni scavate nella roccia; queste formazioni litiche sono chiamate "marmitte dei giganti".
La numerosa presenza, la straordinaria bellezza e la varietà delle forme ne fanno una meta unica per curiosi e appassionati.


Per maggiori informazioni visita il sito www.polomuseale.ch



Museo Casa Console a Poschiavo
Esposizione di importanti opere di pittura del Romanticismo
(Spitzweg, Holder, Lenbach)

Il Museo d'arte in casa Console ospita una delle più importanti raccolte di quadri di Carl Spitzweg. Il Museo è gestito dalla Fondazione Ernesto Conrad, che ha restaurato la Casa Console, mettendo in evidenza tutta la sua bellezza. La raccolta comprende più di 70 importanti opere pittoriche del 19. secolo (Carl Sptizweg, Franz von Lembach, Ferdinand Holder, Alexander Calame, Adolf Stäbli, Freidrich August von Kaulbach e altri. Il Museo ospita anche una scuola di pittura e una piccola sala concerti.


Per maggiori informazioni visita il sito www.valposchiavo.ch

Recupero nuclei storici

Immagini della Valposchiavo

 
Ente turistico
Comune di Brusio
Regione Valposchiavo
Cantone dei Grigioni
ch.ch - Il portale svizzero
Ferrovia retica
© ecomunicare.ch